La Gelateria Pelacani

gelateria-pelacani-porto-san-giorgio

La Gelateria Pelacani di Porto San Giorgio è certamente un’attività storica: nasce infatti nel 1929 in un piccolo laboratorio in via Murri.

Il fondatore, Adalberto Pelacani, produceva il gelato con una macchina verticale azionata a mano e raffreddata con ghiaccio e sale;
i gusti prodotti inizialmente erano cioccolato, limone, crema e nocciola, che ogni giorno vendeva con il suo carrettino a Porto San Giorgio e nei paesi limitrofi.

Durante la seconda guerra mondiale tutto divenne ancor più complicato per la mancanza di materie prime ma dopo il conflitto, nel 1946, la Gelateria Pelacani raddoppiò la sua potenzialità in quanto anche il figlio Giuseppe affiancò il padre acquistando un altro carrettino.

Così com’è avvenuto per molti operatori che hanno scritto la storia del gelato artigianale, anche Giuseppe Pelacani con l’approssimarsi del boom economico decide di lasciare il carrettino per aprire un locale stabile:

anno 1959 in via Nazario Sauro sempre a Porto San Giorgio.

Nel 1987 la Gelateria Pelacani passò da Giuseppe Pelacani all’attuale Pelacani snc.

Nel 1992 la Gelateria Pelacani viene trasferita dalla sua prima sede in Via Nazario Sauro, all’attuale Piazza Mentana, numero 5.

Nonostante siano passati quasi 90 anni dalla fondazione, la Gelateria Pelacani ha sempre mantenuto quella caratteristica artigianale che l’ha contraddistinta negli anni.

Ancora oggi vengono utilizzati mantecatori verticali, affiancati naturalmente da pastorizzatori e tini di conservazione.
Anche il banco vendita richiama decisamente la tradizione, con i suoi pozzetti che – spiegano gli attuali titolari – “danno una migliore stabilità al gelato”, in quanto, il medesimo, non subisce sbalzi di temperatura.

Oggi la Gelateria produce circa 50 gusti di gelato, seppur i più richiesti rimangano sempre i classici nocciola, cioccolato, limone, crema e stracciatella.

La vendita del gelato rappresenta la quasi totalità del fatturato della Gelateria Pelacani, con un buon 40% di confezioni d’asporto, segno che non solo è molto richiesto per il consumo a domicilio, ma anche particolarmente gradito dal punto di vista della qualità e del prezzo.